Riflessioni su: “Amore intelligente & Intelligenza amorevole”

Riflessioni su: “Amore intelligente & Intelligenza amorevole”

    Esiste un unicum vibrazionale, in accordo alle leggi naturali e costituito da ottave, a cui l’essere umano ha sempre fatto rimando sin dalla sua comparsa. Così un tramonto, il canto di un merlo, il profumo di un gelsomino, lo sfiorar la seta, il gusto del pane donano a noi la pace.   Esiste

le Minuscole semplicità

le Minuscole semplicità

        La farfalla non conta gli anni ma gli istanti per questo il suo breve tempo le basta   Tagore 1913 premio Nobel per la letteratura     Sopraffatti dalle nostre nevrosi, dalla nostra bramosia, forse non siamo più capaci di assaporare gli istanti, anche i più semplici e banali. Vogliamo di

Raccolto di un Hugo di mezza estate

Raccolto di un Hugo di mezza estate

Illustrazione di Sara Traina   No, l’abisso è un sacerdote, e l’ombra è un poeta; no, tutto ha la sua voce, e ogni cosa ha il suo profumo; tutto dice, nell’infinito, qualche cosa a qualcuno Victor Hugo D’estate si cambia più di quanto si pensi, e siccome è toccato a me questo numero di Settembre