Ego

Ego

> la frase ritengo mandorli profonde verità. Nel penetrare l’ego con tre coordinate lo determiniamo, viceversa l’aggettivo libero, nella sua essenza più pura, che non ha la velleità di racchiudere pur l’ego bensì di superarlo, ci lascia basiti ed attoniti ad infinite possibilità. Nei corpi cavernosi nascono le spemi e chi ha il coraggio di