le Minuscole semplicità

le Minuscole semplicità

        La farfalla non conta gli anni ma gli istanti per questo il suo breve tempo le basta   Tagore 1913 premio Nobel per la letteratura     Sopraffatti dalle nostre nevrosi, dalla nostra bramosia, forse non siamo più capaci di assaporare gli istanti, anche i più semplici e banali. Vogliamo di

Io e il Mondo.

    Cosa ha il Mondo ch’io non ho. La Terra, il Cielo, le Stelle, l’Acqua, o pur il semplice odor di Primavera, o la visione dei Tramonti che m’insegnano l’abbandono a tutto il fatto e detto dell’intero giorno.   Cosa ha il Mondo ch’io non ho. L’esser gioioso di panorami che mai pittura, fu

lui ed io

lui ed io

      02 11 05     Riuscì a svegliarsi perchè era riuscito a dormire. Il giorno prima, come un secolo prima lontano e vicino come il tuorlo all’albume e il guscio si era rotto. Ieri il mondo si era fatto nero e qualche altro pianeta morì nello scontro, lui stesso perse dall’imbuto del