Reading poetico 26 sett h 21

Reading poetico 26 sett h 21

          NEL durante del READING     PATRIA (DA MYRICAE)   Sogno d’un dì d’estate. Quanto scampanellare tremulo di cicale! Stridule pel filare moveva il maestrale le foglie accartocciate. Scendea tra gli olmi il sole in fascie polverose; erano in ciel due sole nuvole, tenui, róse: due bianche spennellate in tutto

Nei fiumi a nord del futuro

Nei fiumi a nord del futuro

  Nei fiumi a nord del futuro getto la rete che tu, esitante, carichi di ombre scritte da pietre     Paul Celan