Riflessioni su: “Amore intelligente & Intelligenza amorevole”

Riflessioni su: “Amore intelligente & Intelligenza amorevole”

 
 

Esiste un unicum vibrazionale, in accordo alle leggi naturali e costituito da ottave, a cui l’essere umano ha sempre fatto rimando sin dalla sua comparsa. Così un tramonto, il canto di un merlo, il profumo di un gelsomino, lo sfiorar la seta, il gusto del pane donano a noi la pace.
 
Esiste un’ origine di tale unicum che non é di proprietà né dell’uomo, né delle sue immagini che altro non sono che l’ombra di idee terrene; né delle sue religioni che altro non sono che tentativi di esplicazioni terrene della naturale anima umana e del suo innato anelito. Esiste un’ origine, e tale origine risiede nella dualità che accompagna il nostro libero arbitrio, composto dalle sfumature di tale dualità, miscelato con un terzo elemento che é la nostra condizione materiale umana. Da qui dis velo, alias tolgo il velo, a tale terrena condizione, e, provando paura dalla mia limitatezza fronte all’eterno universale, introduco il male.
 IMG_4147
Da qui tutto origina, da “Amore intelligente & Intelligenza amorevole “.
Non abbiate paura di affrontare l’evoluzione che si porge al nostro cospetto; non abbiate paura di una #evoluzionepoetica del nostro intimo essere e, per cui, sentire.
 
Un canto si è ri alzato e sussurra ai cardini dei venti, ascoltiamolo.

 
 
 
 
 
 

Related posts

Fenomenologia di Carl Brave e Franco 126

Fenomenologia di Carl Brave e Franco 126

  Nell'ultimo mese circa in Italia è scoppiato un nuovo fenomeno musicale: si tratta del duo romano composto da Carl Brave e Franco 126, due ragazzi cresciuti a Trastevere che hanno deciso di iniziare insieme ad altri amici a fare musica, e lo hanno fatto con costanza fino a diventare in...

Brevi pensieri sociali #2

Brevi pensieri sociali #2

  Nietzsche è, non solo in quanto filosofo bensì in quanto educatore morale, un momento del percorso che un intellettuale deve compiere. Tuttavia va riconosciuto che non può essere il momento ultimo. La condanna cinica che opera nei confronti del mondo è un peso troppo grande da sostenere...

La necessità di rinascita della politica giovanile

La necessità di rinascita della politica giovanile

  La morte della politica nel mondo giovanile   Oramai è chiaro: i giovani non si interessano di politica, anzi la disprezzano, percependola come un mondo lontano e noioso che non influenza la loro vita e per cui, di conseguenza, non provano alcun genere di interesse, né si sentono...

Leave a comment