LA NOTTE

LA NOTTE 23/11/16 05.42.28 Tutto ebbe inizio una notte, ma era una notte delle tante? o era LA notte, unica e sola dove avevo iniziato a sognare? Iniziato, vi era stato un inizio? Sognavo ad occhi aperti, vedevo il buio a penombre di letto e coperta. Sapevo solo di essere lì nel letto ma non

LA MENTE

  La mente è una serie di pure capacità sensitive, che non appartengono a nessuno in particolare, essendo un potenziale che appartiene a tutti, quindi non ha nemmeno un luogo dove stia, in quanto come tale, essendo pura energia è dapperttutto. precisamente quel potenziale, corrisponde a ciò che abbiamo voluto concepire come Dio, nel senso

della natura tautologica della conoscenza

    della natura tautologica della conoscenza e della eternità immobile di ogni movimento 1 posto che la coscienza di uno spostamento da A a B sia la risposta alla domanda su cosa sia il percorso, da A a B, presuppone necessariamente B diverso, da A, in quanto se si sapesse già, la risposta, non